COTRUFO & PARTNERS

Onlus: bilancio o rendiconto  per fruire dei benefici fiscali

Onlus: bilancio o rendiconto per fruire dei benefici fiscali

Onlus: bilancio o rendiconto  per fruire dei benefici fiscali In assenza di tali documenti contabili, l’ufficio non ha la possibilità di verificare l’effettiva inesistenza di distribuzione, anche indiretta, di utili...

Leggi tutto
Il cliente anticipa, il notaio tarda: non c’è tempo, è reato di peculato

Il cliente anticipa, il notaio tarda: non c’è tempo, è reato di peculato

Il cliente anticipa, il notaio tarda: non c’è tempo, è reato di peculato Pagando il tributo in misura ridotta, infatti, trattiene indebitamente denaro pubblico a proprio favore, guadagnando gli interessi bancari...

Leggi tutto
Processo tributario telematico. Debutto in Umbria e Toscana

Processo tributario telematico. Debutto in Umbria e Toscana

Processo tributario telematico. Debutto in Umbria e Toscana Saranno le Ctp e le Ctr delle due regioni ad aprire la graduale informatizzazione delle controversie fiscali, a partire dalla costituzione in giudizio previa notifica del ricorso via...

Leggi tutto
Nuovi minimi: opzione possibile per chi è “partito” a inizio 2015

Nuovi minimi: opzione possibile per chi è “partito” a inizio 2015

Nuovi minimi: opzione possibile per chi è “partito” a inizio 2015 Per esprimere la scelta, occorrerà rettificare nei prossimi trenta giorni o entro la prima liquidazione Iva successiva, se posteriore, i documenti...

Leggi tutto
Utili extracontabili e base ristretta. Presunzione di distribuzione ai soci. Stop dalla Cassazione.

Utili extracontabili e base ristretta. Presunzione di distribuzione ai soci. Stop dalla Cassazione.

Cassazione Tributaria Sez. VI Civ. T n. 14176 sentenza depositata l’8 luglio 2015   "Affinchè operi la presunzione di riparto degli utili extrabilancio tra i soci di una società di capitali, occorre che la...

Leggi tutto
Notifica della cartella esattoriale: deposito al Comune nullo senza tentativo in ufficio. La Cassazione conferma!

Notifica della cartella esattoriale: deposito al Comune nullo senza tentativo in ufficio. La Cassazione conferma!

Cass. sent. n. 12005/15 del 10.06.2015 I Supremi Giudici, in una sentenza davvero interessante, hanno sentenziato che: quando non si ritira la posta al proprio indirizzo, e si subisce la notifica attraverso il deposito del plico presso il...

Leggi tutto
Modello sbagliato, invio per posta: dichiarazione da giudicare omessa

Modello sbagliato, invio per posta: dichiarazione da giudicare omessa

Modello sbagliato, invio per posta: dichiarazione da giudicare omessa I moduli non sono interscambiabili, cambiano al passo con la normativa ed è legittimo, quindi, l’accertamento induttivo dell’ufficio e il recupero di...

Leggi tutto
Nullo l'accertamento induttivo che non tiene conto delle difficoltà economiche del settore. La Cassazione conferma!

Nullo l'accertamento induttivo che non tiene conto delle difficoltà economiche del settore. La Cassazione conferma!

Corte di Cassazione sent. 9973 del 15.05.2015 Secondo i Supremi Giudici, deve considerarsi nullo l'accertamento induttivo se lo stesso non tiene conto delle difficoltà economiche  del settore in cui opera l'azienda. ...

Leggi tutto
La Cassazione conferma! Equitalia deve dimostrare il contenuto della raccomandata.

La Cassazione conferma! Equitalia deve dimostrare il contenuto della raccomandata.

Cassazione Tributaria, ordinanza n. 9533 depositata il 12 maggio 2015 I Supremi giudici di legittimità affermano nuovamente il seguente principio di diritto: "l’onere di fornire la dimostrazione della corrispondenza tra atto...

Leggi tutto
Esibizione degli originali nel giudizio tributario. La Cassazione conferma l'obbligo per i giudici!!

Esibizione degli originali nel giudizio tributario. La Cassazione conferma l'obbligo per i giudici!!

Corte di Cassazione 8446/2015 del 27/04/2015 I giudici di legittimità, ancora una volta, (bacchettando i giudici di merito) affermano l'importante principio: "Ed invero, il comma ultimo dell'art.22 menzionato prevede che la...

Leggi tutto
Domande e risposte dell'Agenzia delle Entrate per detrazioni e deduzioni 730/Unico 2015

Domande e risposte dell'Agenzia delle Entrate per detrazioni e deduzioni 730/Unico 2015

Dubbi, incertezze, interrogativi.  A ogni domanda la sua risposta Raccolti in un unico documento di prassi, i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate su varie questioni interpretative in materia di Irpef prospettate dai Caf e da...

Leggi tutto
L’impugnazione va argomentata nell’atto introduttivo del giudizio

L’impugnazione va argomentata nell’atto introduttivo del giudizio

L’impugnazione va argomentata nell’atto introduttivo del giudizio Il thema decidendum può essere ampliato unicamente nel caso di deposito di “documenti non conosciuti ad opera delle altre parti, o per ordine della...

Leggi tutto
La ricognizione di un debito è atto di natura patrimoniale. Registrazione con termine fisso!

La ricognizione di un debito è atto di natura patrimoniale. Registrazione con termine fisso!

La ricognizione di un debito è atto di natura patrimoniale Ne discendono l’obbligo di registrare la scrittura privata in termine fisso e l’assoggettamento all’imposta di registro nella misura proporzionale del 3...

Leggi tutto
I dirigenti dell’agenzia delle Entrate erano falsi: Equitalia trema

I dirigenti dell’agenzia delle Entrate erano falsi: Equitalia trema

I dirigenti dell’agenzia delle Entrate erano falsi: Equitalia trema   Milioni di cartelle esattoriali notificate in questi anni sono a rischio nullità: la Corte Costituzionale si è pronunciata...

Leggi tutto
Ipoteca sulla prima casa di Equitalia: si può sospendere

Ipoteca sulla prima casa di Equitalia: si può sospendere

Ipoteca sulla prima casa di Equitalia: si può sospendere     Stop alla garanzia iscritta dall’Agente per la riscossione se il contribuente ha presentato ricorso ed è, già a prima...

Leggi tutto
Notifiche: il mittente deve provare il contenuto della raccomandata

Notifiche: il mittente deve provare il contenuto della raccomandata

Notifiche: il mittente deve provare il contenuto della raccomandata     Se il destinatario contesta la lettera, è chi spedisce che deve dimostrarne il contenuto.   A meno di un mese...

Leggi tutto