Richiesta estratto di ruolo: il concessionario della riscossione non puo' negare/ignorare l'istanza di accesso del contribuente. Avv. Francesco Cotrufo

GIURISPRUDENZA

Secondo il Tar Lazio (sentenza n. 1876 dell'11 febbraio 2020) l’estratto di ruolo, che rappresenta una riproduzione delle informazioni contenute nel ruolo ove la pretesa tributaria è iscritta, è pienamente soggetto al diritto di accesso del contribuente, insieme alla documentazione inerente la notifica della cartella. Pertanto, la mancata evasione della istanza di accesso da parte dell’Amministrazione è dunque priva di giustificazione, poiché l'Ufficio è obbligata a consentire la visione e a rilasciare copia degli atti richiesti dal contribuente.

 

Avv. Francesco Cotrufo, avvocato e commercialista del foro di Bari

Tutte le news