COTRUFO & PARTNERS

Spedizione del ricorso in busta chiusa. Conseguenze. Avv. Francesco Cotrfuo

Spedizione del ricorso in busta chiusa. Conseguenze. Avv. Francesco Cotrfuo

La Suprema Corte di cassazione, con la sentenza n. 19580 del 24.07.2018 , ha statuito che nel processo tributario, la spedizione del ricorso o dell'atto d'appello a mezzo posta in busta chiusa, pur se priva di qualsiasi indicazione relativa...

Leggi tutto
Ok al sequestro a cascata di beni nella sfera degli interessi del reo

Ok al sequestro a cascata di beni nella sfera degli interessi del reo

Ok al sequestro a cascata di beni nella sfera degli interessi del reo È possibile intervenire preventivamente sulle quote societarie appartenenti a persona estranea alla frode, qualora sussista un nesso di strumentalità con...

Leggi tutto
Debiti erariali e prescrizione. Nuova pronuncia della Cassazione. Avv. Francesco Cotrufo

Debiti erariali e prescrizione. Nuova pronuncia della Cassazione. Avv. Francesco Cotrufo

La Suprema Corte di cassazione, con la sentenza n. 30362 del 23.11.2018, si è occupata, nuovamante, della prescrizione dei crediti erariali. Secono i Supremi Giudici, la prescrizione quinquennale è giustificata da un ragionevole...

Leggi tutto
Le sanzioni per ritardato versamento oneri previdenziali non sono deducibili

Le sanzioni per ritardato versamento oneri previdenziali non sono deducibili

Cass 30238-18 Le sanzioni per ritardato versamento oneri previdenziali non sono deducibili che nella sostanza, si lamenta aver errato la CTR nel ritenere le sanzioni per ritardato versamento dei contributi Inps come oneri non deducibili, in...

Leggi tutto
Autore della violazione ed amministratore di fatto. Mancata impugnazione dell’avviso di accertamento. Conseguenze. Avv. Francesco Cotrufo

Autore della violazione ed amministratore di fatto. Mancata impugnazione dell’avviso di accertamento. Conseguenze. Avv. Francesco Cotrufo

Autore della violazione ed amministratore di fatto. Mancata impugnazione dell’avviso di accertamento. Conseguenze. Avv. Francesco Cotrufo Il Sig. xxxxxxxx impugnava, innanzi alla CTP di Verbania, una cartella esattoriale per IRPEG,...

Leggi tutto
Detrazione dell’Iva: la Corte Ue dice no, se la fattura è illeggibile

Detrazione dell’Iva: la Corte Ue dice no, se la fattura è illeggibile

Numero della causa C‑664/16 Il principio Alla luce di quanto rilevato in precedenza, la Corte di giustizia europea ha dichiarato i seguenti principi: “ La direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al...

Leggi tutto
Fondo patrimoniale: ci tutela in presenza di debiti tributari? Avv. Francesco Cotrufo

Fondo patrimoniale: ci tutela in presenza di debiti tributari? Avv. Francesco Cotrufo

Fondo patrimoniale: ci tutela in presenza di debiti tributari? Avv. Francesco Cotrufo           Norma di riferimento: Art. 11 D.lgs. 74/2000 - Sottrazione fraudolenta al pagamento...

Leggi tutto
Omesso versamento iva: nessun reato in presenza di fallimento dei principali clienti. Avv. Francesco Cotrufo

Omesso versamento iva: nessun reato in presenza di fallimento dei principali clienti. Avv. Francesco Cotrufo

La Suprema Corte di cassazione, con la sentenza n. 37089/2018, ha statuito il principio secondo cui non è configurabile il reato di evasione IVA qualora l’inadempimento da parte di un consorzio sia dovuto ad un evento imprevisto ed...

Leggi tutto
La responsabilità penale raddoppia gli ordinari termini di accertamento

La responsabilità penale raddoppia gli ordinari termini di accertamento

La responsabilità penale raddoppia gli ordinari termini di accertamento Nel caso in cui dai controlli emerga una violazione che comporta obbligo di denuncia ai sensi dell’articolo 331 cpp, diventano dieci gli anni a disposizione...

Leggi tutto
Sanzioni tributarie sono trasmissibili agli eredi? Nuova pronuncia della Cassazione. Avv. Francesco Cotrufo

Sanzioni tributarie sono trasmissibili agli eredi? Nuova pronuncia della Cassazione. Avv. Francesco Cotrufo

La Suprema Corte di cassazione, con la sentenza n. 28684 del 09.11.2018 , ha ribadito che le sanzioni pecuniarie amministrative previste  per la violazione di norme tributarie hanno carattere afflittivo, con la conseguenza che ad esse si...

Leggi tutto
Sospeso il commercialista che consiglia al cliente come eludere la legge. Avv. Francesco Cotrufo

Sospeso il commercialista che consiglia al cliente come eludere la legge. Avv. Francesco Cotrufo

La Suprema Corte di cassazione, con la sentenza n.  50065 del 6 novembre 2018 , ha respinto il ricorso di un consulente confermando l’interdizione per un anno. Secondo i Supremi Giudici, il divieto di esercitare la professione va...

Leggi tutto
Le intercettazioni telefoniche a carico del “consulente” possono essere utilizzate contro il cliente? Avv. Francesco Cotrufo

Le intercettazioni telefoniche a carico del “consulente” possono essere utilizzate contro il cliente? Avv. Francesco Cotrufo

  La Corte di cassazione, con la sentenza n. 14007/2018 , in riferimento al divieto di utilizzazione delle intercettazioni telefoniche previsto dall’art. 271, comma secondo, c.p.p ., ha ricordato che, tale divieto, non opera...

Leggi tutto
Vendita simulata e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Quando non si perfezionata il reato.  Avv. Francesco Cotrufo

Vendita simulata e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Quando non si perfezionata il reato. Avv. Francesco Cotrufo

La Corte di cassazione, con la sentenza n. 29636/2018 , si è occupata, nuovamente, del reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte di cui all’art. 11 del D.lgs. 74/2000. Nel caso specifico, con sentenza del 2...

Leggi tutto
Il modello 770 non è sufficiente da solo a dimostrare l’omesso versamento delle ritenute. Avv. Francesco Cotrufo

Il modello 770 non è sufficiente da solo a dimostrare l’omesso versamento delle ritenute. Avv. Francesco Cotrufo

La Suprema Corte di cassazione, con la sentenza n. 49705 del 30 ottobre 2018,  ha statuito che l’acquisizione del modello 770 da sola non è sufficiente a integrare il reato di omesso versamento ritenute. Secondo i...

Leggi tutto
Operazioni soggettivamente inesistenti: onere della prova sull’Ufficio. Avv. Iris Maria Ruggeri

Operazioni soggettivamente inesistenti: onere della prova sull’Ufficio. Avv. Iris Maria Ruggeri

Operazioni soggettivamente inesistenti: onere della prova sull’Ufficio. Con ordinanza  n. 1715 depositata il 24.01.2018 , la Cassazione, nel ribadire la propria consolidata posizione , conferma che “… ...

Leggi tutto
Adesione all'accertamento e la richiesta di rateizzazione del debito di imposta, non sono sufficienti per far scattare la causa di non punibilità. Avv. Francesco Cotrufo

Adesione all'accertamento e la richiesta di rateizzazione del debito di imposta, non sono sufficienti per far scattare la causa di non punibilità. Avv. Francesco Cotrufo

La Suprema Corte di cassazione, con sentenza n. 9365/2018, ha statuito che, l' adesione all'accertamento e la richiesta di rateizzazione del debito di imposta, non sono sufficienti per far scattare la causa di non punibilità prevista per...

Leggi tutto